un buon non-carnevale

C'è il sole, il mare, l'estate...e c'è Peppa Pig.
C'è il parco giochi con scivoli e altalene e c'è Peppa Pig.
C'è il salone del cibo, e c'è Peppa Pig.
C'è l'ipermercato e c'è Peppa Pig.
C'è mai stato qualche personaggio dei cartoni animati presente quanto la Peppa?
Forse Hello Kitty le tiene testa. Ma Peppa...Peppa la amano anche i maschietti, mentre Kitty è trooooppo da femminuccia tutta rosa e brillantini.
 In ogni caso in casa nostra va molto il maialino rosa, e ultimamente con alcune mamme, non mamme, zie, nonne ci chiedevamo “ma perchè, oh Peppa, sei così gettonata?”. Mi son data varie risposte, tra cui la semplicità grafica del personaggio, i suoi colori piatti, no-sfumature, brillanti e vivaci. Le avventure semplici che vive quotidianamente, le passioni che ha, e che sono quelle dei bambini. L'asilo, le pozzanghere (per fortuna qui solo d'acqua), gli amici, il parco giochi, i nonni (anche se i nonni della mia nana non possiedono barca, né tantomeno la portano a spasso sul fiume), i gelati e l'arcobaleno, i dinosauri e le principesse.

E poi un gran bel gruppo che pubblicizza e diffonde quest'immagine; e i bimbi che guardano. E i genitori & co. Che molto spesso incentivano gli acquisti (e quindi le vendite). Per cui anche da noi, in vista della scuola, non poteva certo non venire l'idea (per ora non ancora concretizzatasi) di un simpatico accessorio, che richiamasse alla mente il simpatico maialino, non foss'altro per invogliare a ricominciarla, questa benedetta scuola!

Alla fine abbiamo optato per un paio di "galosce" nuove*, 'chè quelle dell'anno scorso puzzavano (ma quanto cavolo puzzano gli stivali di gomma?) e erano diventate piccole. 
Così son due giorni che non si indossa nient'altro che galosce, anche se fa' molto caldo, in casa, appena ci si sveglia, per uscire...sempre.

Ecco lo scenario di ieri pomeriggio: galosce corredate di bella corona...qualche mamma mi ha presa per una cretina - lo leggevo nei vostri occhi, mamme -, qualche bimba la guardava con sorpresa mista a ammirazione ("mamma, anche io voglio travestirmi!"), il maggiore successo è stato riscosso tra nonnini/e del quartiere. I bimbi non si stupiscono di quelle che per noi sono "strane-azioni", per loro è gioco, è vita, è normale, è bello. E basta.






* acquistate anche come premio per aver ripreso a dormire spesso nel suo lettino, tutta la notte :-)


Commenti

  1. Buongiorno principessa Marta!!! e quindi si vorrà vestire così anche per il suo primo giorno di asilo??!!! speriamo per voi che almeno rinfreschi un po';-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oggi è fresco, cioè stasera è freschino, la mattina si suda ancora...chissà, magari per farla sentire serena gliele farò indossare, anche a 40° :-)

      Elimina
  2. Che tenera! Comunque quello di peppa pig è un caso internazionale...potrei farci anche una tesi. La peppa almeno non picchia nessuno. Sorrisi rosicanti perché voglio anch'io le scarpe di Marta! :)

    RispondiElimina
  3. che non si fa per invogliarli... condivido il tuo post nel gruppo genitori vittime di peppa pig!

    RispondiElimina
  4. "per loro è gioco, è vita, è normale, è bello. E basta." Hai detto tutto, dovremmo imparare da loro.

    RispondiElimina
  5. Pensa a quando pioverà e si formeranno le pozzanghere di fango!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. brrr...non vedo l'ora...saltare fino a bagnarsi di fango le mutande...brrrr...:-)

      Elimina
  6. Ahahahahah peppa è peppa, tutti la adorano, io penso che sia la spensieratezza della sua vita che la fa piacere ai bimbi, non so, Caia in questi giorni recita "comment ca va?" Da una puntata di peppa, e ho detto tutto. Comunque le galoche sono un must, i miei non appena vedono due gocce le vogliono mettere, a volte lei pure se non piove come la tua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-)
      Io per prima forse non avrei mai imparato a dire "galosce"

      Elimina
  7. anche noi, ieri, prima passeggiata muniti di galosce... non ti dico il caldo... i piedi erano cotti al vapore, quando li ha tirati fuori!!!
    comunque, ora e per sempre, VIVA PEPPA!!!! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì....vabbe'...dai...w peppa....anzi, w le galosce!!!:-)

      Elimina
  8. Fantastiche!! Marta e pure te ;-)

    RispondiElimina
  9. "tutti adorano saltare nelle pozzanghere di fango"...ah, grazie, Peppa, dicono le mamme! :D considera che piace al mio nanetto che ha solo 6 mesi!!! ahahah! comunque fai benissimo ad assecondare la sua voglia di "evasione". Anche io da piccola a volte volevo uscire con la corona e finchè l'età me lo consentiva mia madre mi lasciava fare. Mi fermava solo quando sfioravo il ridicolo/zingaresco! ahahaha! per fortuna ero misurata nelle mie scelte, il più delle volte, ma ricordo ancora che piacere sentirmi libera di uscire vestita da principessa!! ...a me toccherà il mantello di Batman immagino. Uffa :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. o un pirata, dai!con un pirata ti potrai sbizzarrire :-)

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari