sabato 28 aprile 2012

premio


un altro! per questo ringrazio monica-smemomamma http://smemomamma.blogspot.it e carmen virardi http://www.oggetticreativi.altervista.org/index.html.
Ora, come "pegno, dovrei rispondere a delle domande....hmmm....dunque...cominciamo:
1.Qual'è la tua rivista di moda preferita?  
non saprei...compro "in base all'ispirazione del momento"...di solito "A", e sul web "Vanity fair"
2.Chi è il tuo Cantante / Band preferita?  
anche qui, l'imbarazzo della scelta. Per mio marito, fonico, musicista, appassionato di musica, sono l'orecchio dell'ascoltatore medio...ma se devo dire i primi nomi che mi vengono in mente, allora dico:BEN HARPER, SUBSONICA, ELISA, PINO DANIELE, LORENZO CHERUBINI, JACK JOHSON, ultimamente i SIGUR ROS e VINICIO!
3.Chi è la YouTube guru preferita?  
EHHHHH?????
4. Qual'è il tuo prodotto makeup preferito? 
Il rimmel (ho le ciclia chiare...mi serve!!!)
5. Dove ti piacerebbe vivere? 
non posso rispondere, non ho dati concreti su cui basarmi...qui dove sono mi calzerebbe a pennello, se piccoli dettagli funzionassero meglio
6. Qual'è il tuo film preferito? 
tutti i film di tim burton
7. Quante scarpe possiedi? 
non tante, ma troppe da ginnastica
8. Qual'è il tuo colore preferito?
verde
FINITO?
NOOOO!
devo passare il premio e quindi......
.....dovrei passarlo a 10...ma ho visto che sta girando parecchio il premio, per cui mi limito anch'io, come monica, a pochi nominativi, per cui...



ci sono due carabinieri. uno dice all'altro...

credevo si trattasse solo di una barzelletta di carabinieri, ma qui è vita vera! e per giunta neanche l'ombra di un uomo in divisa...


....è tutta colpa del cattivo uso della lingua italiana, oppure ho una figlia paracula?

lunedì 23 aprile 2012

la lezione del fine settimana

...questo fine settimana ho imparato che:- c'è sempre qualcuno che apprezza il lavoro che fai - oltre ai parenti - anche se tu, nel pieno del tuo scombussolamento ormonale (ma anche senza l'aiuto dei simpaticissimi ormoni), riesci a demolire tutto quello che fai (come ad esempio appendere delle tavole accanto alla porta della toilette...e tra parentesi l'unica non funzionante). Grazie Giusy!- marta non ama gli ambienti particolarmente bui, ma le piace assistere - al buio - a proiezioni di cui non capisce il senso, e le piace commentare ad alta voce le azioni dei personaggi.- ancora, marta, non ripete sempre tutto quello che sente, per fortuna! il suo cervelloassorbitutto riesce a fare delle distinzioni...grazie al cielo!!!- il mio vecchio liceo è attualmente un luogo in cui rifugiati politici provenienti da Eritrea, Etiopia e Sudan hanno trovato ospitalità (anche se privati di acqua e luce). Ho avuto modo, grazie a marta che vi si è intrufolata, di visitare una "casa": in una vecchia aula (fortunatamente all'epoca non erano ambienti invivibili per le dimensioni), hanno trovato posto tre persone, trasformandola in un monolocale provvisto di letti, tavolo, sedie, televisione, qualche arnese da cucina.Sui davanzali delle aule del I piano ci sono piantine, e nel cortile sono stati piantati dei tulipani.ho imparato che:- c'è gente che vive con dignità nella precarietà, e che non ti nega mai un sorriso.- il nome marta è un nome eritreo.- marta al primo impatto fa' la stizzosa, ma se ti "abbassi" alla sua altezza e le porgi la mano, sa anche essere cordiale.- le parole delle persone talvolta riescono a riempirti l'animo e a farti sperare.- ho imparato, o meglio ho preso coscienza, che quest'anno mi sono un po' inaridita e svuotata delle cose fondamentali...e ho imparato che ciò non va affatto bene.- ho imparato che  pazienza calma e serenità, se usate quando meno vorresti, portano i loro frutti.

martedì 17 aprile 2012

premio



vinto un premio! lo ripasso subito a 5 prescelte ( e la scelta,lo ripeterò all'infinito, è sempre dura!).
Prima di tutto,grazie a Laura di http://bimbiuniverse.blogspot.it
Secondo, ecco le regole:

  • nominare chi ti ha assegnato il premio
  • mettere il premio sul proprio blog
  • donarlo a 5 blog con meno di 200 followers



ed ecco i miei 5 blog (in ordine sparso):
chiara di http://tobina.blogspot.it/
monica di http://smemomamma.blogspot.it
barbara di http://www.mammafattacosi.com
steffy di http://www.steffys.net
viviana di http://unamammadirazza.blogspot.it/


...:-)

domenica 15 aprile 2012

buona lettura

vi auguro la buona notte con questo disegno datato....? non ricordo...
non è nulla di che, ha in sè un sacco di imperfezioni, ma ricalca quello che adesso mi capita di fare spesso (e che capita a molte delle donne che leggono questo blog)...'notte!


venerdì 13 aprile 2012

cromoterapia


quello che mi affascina sempre della natura, è il fantastico accostamento cromatico.
E osservando queste fragole, ancora una volta devo darle il merito che le spetta...la foto non rende benissimo, ma vi assicuro che guardate ad occhio nudo, sono uno spettacolo... 
cromoterapia

martedì 10 aprile 2012

non sono una sfegatata femminista...


...ma nemmeno una maschilista.
non sono brava a scrivere
(e non so usare nemmeno bene i pantoni...hmmm...).
leggendo un paio di post su http://iviaggidimaya.wordpress.com/,
in cui si parlava di uomini e donne,
mi sono ricordata che una piccola idea a riguardo ce l'avevo, soprattutto
in campo "genitoriale"...per farla breve ho buttato giù questa vignetta, nata dall'osservazione per strada, mentre me ne andavo in giro con il passeggino e con marta (per fortuna la nana cammina piacevolmente a piedi, e non sono costretta ad usarlo molto spesso...provate voi ad essere alti meno di 1 metro e 60 e a dover scarrozzare una bimba con 'sto aggeggio, utilissimoperlamordelcielo! ma talvolta troppo ingombrante per me).
A voi i commenti...io ho riportato solo quello
che ho visto (nella maggiorparte dei casi).

venerdì 6 aprile 2012

martedì 3 aprile 2012

comunque...

I figli...sanno come prenderti!
ecco un breve dialogo tra me e marta, stasera, dopo il mio perdere la pazienza per un suo momento di irrequietezza acuta.
"mamma, sei allabbiata?"
"sì, marta, sono arrabbiata".
Lei mi guarda, e ci riprova:
"mamma, non sei più allabbiata? sei felice?"
"sì marta, sono ancora arrabbiata e non sono felice"
Mi guarda, e ci riprova:
"mamma gabbiella, non sei più allabbiata?"
La guardo, non ce la faccio più "figlia marta, non sono più arrabbiata". Mi guarda, sorride e poi fa:
"mamma, sono io allabbiata", si poggia con la faccia sul letto "e sono tiiste".
Ok, ci consoliamo a vicenda: "pace pace pace, non lo fare più!"...hmmm...marta, forse non era proprio così la filastrocca, ma vabbe'...
poi penso "è fatta, metterla a letto sarà una passeggiata". E invece solito tran-tran: nel lettino, si alza, si siede, canta, racconta la favola di cappuccetto rosso, nella quale per un po' il lupo diventa il lupo dei tre porcellini, perchè al posto di divorare cappuccetto, comincia a soffiare.
Al che mi spazientisco di nuovo perchè penso che ho fame, non ho cenato, voglio disegnare, devo andare a stendere i panni e voglio starmene sul divano e le dico" ora basta! me ne vado in cucina! conto fino a tre!!!
UNO!..." e lei si mette stesa, io finisco di contare. Poi lei si siede e fa "comunque...finisci, due e tee!"
A questo punto mi alzo e vado in cucina, ma solo perchè mi viene da ridere...lei non capisce e piange "non mi lasciale solaaaa!
ahhhh, i figli....

Domande che richiedono preparazione

Dopo " da dove escono i bambini " siamo passati a " perché siamo fatti così? " (non è che esiste una puntata di Sia...