domenica 27 maggio 2012

una domenica come tante


...e vi assicuro che non è facile...non è stato facile...la giornata è partita in quarta, ed è proseguita in quinta
il LEITMOTIV è stato (ed è anche ora che sto scrivendo) "mamma", ma un mamma così...così...snervante...cantilenante...insomma:
1.mamma apiiii (con tanto di pianto a seguito), mentre facevo la doccia
2. mamma tu (con tanto di pianto a seguito), perchè non voleva che il papà le cambiasse il pannolino
3. mamma (con tanto di pianto a seguito), perchè voleva un pezzo di focaccia che stava cuocendo nel forno di casa
4. mamma (con tanto di pianto a seguito), in vari momenti

e poi mi chiedo: dov'è finita la bimba tanto "servizievole" che fino a pochi mesi fa contribuiva al mantenimento di una casa pulita e ordinata? dov'è quella nana che si aggirava per le stanze con uno straccio in mano e che, quando le chiedevi un favore, o semplicemente di mettere a posto i giochi, era lì, pronta a ubbidirti, con tanto di sorriso?

DOV'E'??????

ora, quando le chiedi di riporre un gioco, lei ti guarda, ti riguarda, poi indifferentemente cambia strada e continua a fare quello che stava facendo...grrrr!!! cioè, un metodo c'è, ed è quello di dirle "dai marta, ti aiuto, mettiamo in ordine insieme!" e lei così lo fa...grrrrrrrr! allora dov'è la comodità di far fare a terzi e occuparti di altro? :-)
vabbe', comunque, il mio grado di sopportazione, alquanto basso, è andanto decrescendo fino a stasera.
la giornata non è stata così tragica: se ci penso, ci sono stati momenti in cui, oltre ad alzare il tono di voce, io e fra' siamo scoppiati a ridere, perchè la miss ha la capacità, dopo (o durante) la lagna (o la-gna, così come a bari per certi, come ad es.mia nonna paterna, la lasagna è la-sagna) di smorzare i toni e uscirsene con frasi a effetto che cercare di restare seri è impresa titanica.
forse sarà stato il venticello di ieri sera, o lo spettacolo di LIBERA a cui abbiamo assistito, o l'odore della birra che io e fra' abbiamo sorseggiato seduti al pub, o il rustico che ha mangiato ieri, o ancora l'incontro con il pediatra, di sabato sera, mentre si gustava un rustico ricotta e spinaci che se il pediatra se ne fosse accorto ci avrebbe cazziati ben benino (visto l'ipotetica intolleranza alle proteine del latte di marta), o ancora le olive assaggiate sempre al pub...non so...fatto sta che la miss oggi, domenica, giornata fatta per il riposo (sì, riposo: 4 lavatrici, stiraggio*, vasetto di aglio sott'olio rovesciatosi in cucina e addosso ai vestiti di fra'), dicevo,  la miss ha tirato fuori, a ore alterne,il meglio di sè.


*è una mia impressione, o le stagioni ormai si susseguono troppo velocemente? capita anche a voi di riporre nella cesta dei panni da stirare due paia di pantaloni estivi, lavati a settembre, e ritrovarvi a stirarli all'inizio dell'estate dell'anno successivo? cosa??? sono io che accumulo roba e non stiro? no, dai...ma che dite...:-)

13 commenti:

  1. inutile ripetere che io questa "nana" l'A DO ROOOO!!!
    1 sorriso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, anche io, anche se...alle volte....GRRRRRRR!
      :-)

      Elimina
  2. Vignetta fantastica.
    Se il soggetto non fosse così filiforme potrei essere io.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. immagino...tre simpatiche vocine dietro la porta del bagno...:-)

      Elimina
    2. Eh già!
      Ma perchè l'hai fatta secca secca?

      Elimina
    3. perchè sono un po' così...non raggiungo un metro e sessanta e a mala pena sfioro i 5o kg...una mamma in miniatura! :-)

      Elimina
  3. complimenti per la vignetta! è strepitosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie henriette! ma sei una disegnatrice anche tu? l'immagine del tuo profilo mi piace un sacco!

      Elimina
    2. ti ringrazio!
      nono... io sono solo una designer che ogni tanto si "diverte" a disegnare!
      come illustratrice ho ancora tanto da imparare...

      Elimina
  4. beautiful work!
    Can we follow each other?:X

    FashionSpot.ro

    RispondiElimina
  5. ...fortissima come sempre...sempre più fortissima!...ciao.rom

    RispondiElimina

Riempirsi di bellezza

Io dico che abbiamo bisogno di fare cose belle , di riempirci di bellezza , di sottoporci a "pratiche positive", di respirare ari...