mercoledì 19 gennaio 2011

questa volta niente disegno, c'è un "caso grave" da affrontare!

Non mi sono mai posta più di tanto il problema, ma, arrivata a questo punto, la questione sta diventando seria. Mi hanno sempre dato meno anni di quanti ne avessi....e questa cosa mi ha sempre fatto sorridere: ne sono sempre andata fiera, mi sono sempre detta “a 40 anni mi scambieranno per una trentenne! Non dovrò mai vergognarmi di dichiarare la mia vera età!”.
Ma adesso...adesso....adesso entro nei negozi e nella sala d'attesa del dottore, con il carrozzino e la mia pupa, e la gente mi guarda come se fossi la babysitter, oppure, peggio ancora, pensano che sia una povera ragazza madre (questo anche perchè la fede al dito è camuffata! Grande errore quello di scegliere una fede in oro bianco: sembra tanto la fedina indossata dai fidanzatini che si dichiarano amore eterno...). Io lo so! Lo so! Lo leggo nei loro occhi!
Probabilmente dipende dal mio fisico minuto (fantastica la mia costituzione! Mi ha permesso di rientrare nella taglia 38-40 dopo un mese dal parto della mia pupa gigante), dal fatto che non ho mai dovuto ricorrere a tinture “nascondicapellibianchi”, al trucco leggero quasi impercettibile (nonostante la mattina dedichi buona parte della preparazione alla cura del viso e al camuffamento occhiaie-gonfiori-pelle pallida), al mio abbigliamento da teenager...il mio abbigliamento...qui casca l'asino!
Nonostante cerchi sempre di acquistare indumenti lontani dal mio essere quotidiano, mi ritrovo sempre ad uscire dai negozi con la busta piena di: magliette simpatiche, scarpe da ginnastica, jeans larghi, felpe, giubbotti fanciulleschi...ma che dico fanciulleschi! I fanciulli si vestono meglio!!! le fanciulle odierne possono scegliere tra una sfilza di capi d'abbigliamento super fashion-femminili...io invece è come se venissi attratta da tutto ciò che tende a non esaltare il mio fisichetto, ma che mi aiuta a nascondere quelle poche forme che ci sono ( e non credete alla favola che una gravidanza ti aumenta la taglia del seno....E' UNA GRANDISSIMA BUGIA!!! magari per qualche mese, fino all'allattamento...ma poi...poi....poi assume delle dimensioni di gran lunga inferiori!).
In ogni caso qualcosa di femminile l'ho acquistata anche io: nella mia “scatola degli oggetti preziosi” ho un paio di scarpe con il tacco di almeno 5 cm...anzi no, non un paio, bensì 3 paia di scarpe col tacco, tra cui quelle del matrimonio (vale lo stesso?); un cappottino nero (che, quando l'ho comprato, ho provato ma senza guardarmi allo specchio...risultato? Spalle squadrate, poco sfiancato...non mi piace più! Ma lui non vuole cedere! Nonostante abbia già compiuto 5 anni, nonostante l'abbia preso da Zara, lui è sempre lì, nell'armadio, sano come un pesce!); un paio di ballerine con tacchetto (usate solo nelle grandi occasioni), un paio di pantaloni classici neri (indossati soltanto due volte); una camicia bianca (comprata per volere di F.); una giacca del tailleur; un tubino alla Audrey Hepburn....e poi e poi...fatemi pensare...qualcos'altro ci sarà, ma ora lo ignoro. Gonne ne ho, ma tutte alquanto favolistiche; una marea di jeans larghi e consumati, scarpe da ginnastica (alcune discutibili a mio parere).
Ci metto tutto l'impegno di questo mondo, alla fine la mattina, quando devo vestirmi, dopo aver dedicato, come dicevo prima, minuti e minuti alla “correzione” del viso, non ho più tempo per riflettere coscientemente sull'abbigliamento e così prendo le prime due cose che trovo davanti e le indosso: ed esco dal portone con la sensazione di essere una studentessa che sta andando a lezione.
Poi guardo le donne per strada e non riesco a capacitarmi del fatto che LORO hanno un aspetto così impeccabile: viso rilassato, acconciature perfette, come se non si fossero svegliate con la testa poggiata sul cuscino. Io invece coi capelli sempre senza forma...nonostante i tentativi dal parrucchiere; io sono quella che si ritaglia la figura del taglio preferito e la porta dalla parrucchiera e le dice “li voglio così”, non facendo i conti con le notevoli differenze fisionomiche....donne che la mattina uscite per andare a lavoro o all'università, RIVELATEMI IL VOSTRO SEGRETO!!!!
io non posso nemmeno dare la colpa alla mia nanetta, perchè ero così ancor prima che lei fosse in arrivo....
….sono forse un caso senza speranza?

La Barbie è in ognuna di noi?

Il 9 marzo  è stato il suo anniversario. Forse dire compleanno la fa sembrare meno vecchia :-P 58 anni , portati egregiamente. L...