domenica 24 agosto 2014

Un agosto - quasi - fa

La nostra estate, o meglio il nostro agosto è stato questo:

1. (ri)scoprire valori artistici e sacri, rispettare e immaginare le preghiere di chi,
davanti a te, è in silenziosa preghiera. 



2. Andare per parchi



3. Ascoltare musica, applaudire, bere, ballare e partecipare a iniziative cittadine.



4. Trascorrere ore con amica lontana







5. Visitare città così vicine che ti chiedi perché non l'hai mai fatto prima.




6. Travestirsi, giocare, pensare a arti e mestieri, svenire su un divano.



7. …e tutto questo, qualche volta anche in tre :-)









…perché il caldo, in fondo, deve ancora arrivare!

giovedì 7 agosto 2014

Ristabilire la connessione




E in realtà, nemmeno tanta voglia di scrivere. So solo che ho da "produrre" un bel po', non troppo, ma comunque rischio di arrivare con l'acqua alla gola, e poca connessione tra testa e mano…capita, no?





cioè, lui non è che ci sia sempre, va e viene, ma quando c'è, come dire, è un peccato ignorarlo, giusto? :-)

Ce la farò…

venerdì 1 agosto 2014

Alice vs Bianconiglio

Piacere, sono il Bianconiglio, e come tale scappo e grido "è tardi! è tardi!".

Corro anche adesso che è estate, ora che la scuola è finita e i ritmi potrebbero essere più lenti e rilassati. Corro, e Alice cerca di venirmi dietro, la costringo a seguirmi. Ma Alice dovrebbe sostare di più per conoscere il mondo, dovrebbe potersi fermare e osservare. Io la faccio correre.
Io do' tante cose per scontato, un po' per fretta, un p' perché le so già, e spesso non lascio a Alice abbastanza tempo per scoprirle e affrontarle da sola. La faccio correre.

Allora forse è per questo che ogni tanto ha momenti di "regressione", in cui vuole tornare a essere piccola. Forse vede che con i piccolipiccoli ci si ferma di più, si dedica loro più tempo, si è "soggetti" ai loro ritmi.

Lei invece corre, e se da un lato sembra contenta di venirmi dietro, dall'altro credo che si stanchi. 

Per me c'è sempre un motivo per correre: una pipì, una consegna, un pranzo da preparare - in ritardo - una spesa, un ritorno a casa, la noia.
Cara Alice, ti prometto che rallenterò, per te (ma anche per me ;-) )

La Barbie è in ognuna di noi?

Il 9 marzo  è stato il suo anniversario. Forse dire compleanno la fa sembrare meno vecchia :-P 58 anni , portati egregiamente. L...