quando una cosa deve andar storta...

torno a casa dopo una giornata di lavoro. ecco, in ordine, le situazioni in cui mi sono imbattuta (ho seri dubbi sulla costruzione grammaticale di questa frase, ma chiuderò un occhio, vista l'ora):
- genitori che attendono in auto, sotto casa, con la nana, perchè avevano dimenticato le chiavi
- una sfilza di divieti di sosta, che all'ora di pranzo non c'erano, nella strada di casa e in quella perpendicolare
- cellulare perso
- caldaia nuovamente rotta


sempre nell'ordine:
- ho aperto casa, di corsa, chiedendo a mia mamma di preparare la cena per marta (era tardissimo!)
- sono andata a spostare l'auto di fra' che è partito stamattina e starà via tre giorni (per fortuna la mia auto era in una strada libera da divieti)
- sono salita, per poi scendere nuovamente a cercare il telefono (dopo aver movimentato colleghi e imprecato contro me stessa e contro un ipotetico ladro), trovandolo, con immensa gioia, sul sedile dell'auto
- chiamato il tecnico, che logicamente non può venire fino a lunedì, imprecato contro lui, contro lo sporco denaro, contro l'acqua fredda


e quindi, per concludere la serata:


ok, buonanotte.

Commenti

  1. Buongiorno (spero!) e ben trovata ;)!
    Settimana faticosa eh?
    Buon riposo per il weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hmmm...weekend....hmmmm....dovrei lavorare fino a sabato sera tardi...non ci resta che la domenica, con prevista festicciola di famiglia...mi sa che questo we sarà molto breve...GRAZIE comunque!

      Elimina
  2. wow...
    non ti ho invidiata per niente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-)
      nota positiva: la caldaia oggi è tornata magicamente a funzionare!!!

      Elimina
  3. dai che sta per arrivare il weekend...nella speranza che prendi una piega migliore!!! = )

    RispondiElimina
  4. ops!orrore...PRENDA...deliri di un raffreddore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dai, anche prendi ci stava, eheh!

      Elimina
  5. Quando ne va storta una...NE VANNO STORTE ALLE 10 se no che divertimento ci sarebbe?!
    E quando anche il week end non ti viene d'aiuto ti resta comunque quel magico momento prima della nanna durante il quale pensi: EVVAI....SONNO!VIENI A ME!
    Un bacione sperando tu riesca a trovare 10 minuti da dedicarti durante questo fine settimana =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quel momento prima della nanna, la scorsa notte, è saltato! mi sono svegliata alle 3, con il cell. in mano...mi ero addormentata di botto con il telefono in mano mentre mettevo le varie sveglie per il mattino! mai successo! però...bello!
      un bacio a te e buon fine settimana!

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari