venerdì 20 gennaio 2012




sottotitolo:
Sindrome da Madre Snaturata
sottotitolo (più piccolo, ma c'è)
Sindrome da Moglie Snaturata


Vigilia di una partenza (quella di oggi, ma potrebbe essere benissimo quella di ieri, l'altro ieri, domani, dopodomani, ecc. ecc. ecc.). Entusiasmo, aspettative(tante!), emozione (tanta anche lei), eccitazione e...toctoc! ci sono anche io! non ti sarai dimenticata di me? eccola, è lei, arriva, in silenzio...non arriva mai in anticipo lei ('chè, se solo arrivasse prima, ci penserei più volte prima di prendere una decisione), sempre puntuale, all'alba del giorno X, bussa, io non apro, lei riesce ugualmente ad entrare...è la S.M.S...benvenuta (?), ma ormai il biglietto è fatto...partirò con i soliti sensi di colpa....

2 commenti:

  1. Bhe, allora devi farci il callo.. del resto in compagnia è sempre più divertente.. :)

    RispondiElimina

Riempirsi di bellezza

Io dico che abbiamo bisogno di fare cose belle , di riempirci di bellezza , di sottoporci a "pratiche positive", di respirare ari...